sabato 15 luglio 2017

punto




Un punto dimensioni non ha, solo una posizione. Ricorda ragazzo, noi tutti siam punti. Da soli non contiamo nulla, neppure siam visti. Per esser visti occorre chi ci guardi, e se siam guardati non siam certo soli.

A che punto è il mio giorno prima che scenda la notte? Non so neppure che ora è, e se prima della notte verrà a piovere, se sarà sereno o se le nubi che vedo ora spariranno. Credo tuttavia che alla fine sarà una bella sera, ed anche una notte serena, ci credo per un motivo che per ora non dico, ma ci credo, anche se non posso portare prove.

A volte mi chiedo quanto sia giusto indagare sino in fondo nell’animo umano, quanto serva mettere allo scoperto tutti i propri punti d’ombra, se sia corretto ricercare l’assoluta verità e dirla, magari, questa verità, anche a costo di far soffrire soffrendo. Dubito di una verità che non ha dubbi. La mia verità è cambiata tante volte che neppure le ricordo più. Io sono stato tante persone (o forse l’ho solo pensato) con tante persone diverse (o forse loro soltanto l’hanno pensato). La cosa certa è che ho provato delusioni ed ho deluso. Questa è storia. La sensazione è che qualcuno ora mi possa fare bene mentre qualcun altro no, ed io tento di fuggire da chi avverto istintivamente che possa ferirmi. Quando avrò recuperato la forza affronterò, una alla volta, queste persone, che per ora restano tra le sospese. E intanto il tempo mi aiuterà, con la tua presenza costante dentro di me, a cercare tra quel che è cambiato, cosa devo tenere e cosa no. Vorrei farti ancora regali, e parlo di sentimenti, progetti, oggetti e luoghi. E anche di persone.

Da punto quale sono occupo una posizione, ma non sono fermo immobile, e sai quanto mi piacerebbe essere fermo, stabile, con qualche certezza in più, magari illusoria, e ritrovare sempre quello che ho avuto, magari anche un vecchio portone aperto invece che chiuso per stanchezza, e sentirti raccontare di prima di me, e rileggere quei libri sulle formiche, e arrivare stanco a sera, ma libero da ogni pensiero.

Ciao, Viz.


                                                                        Silvano C.©  
 (La riproduzione è riservata ma non c'è nessun problema se si cita la fonte, grazie)

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari da sempre

Post più popolari nell'ultimo anno

Post più popolari nell'ultimo mese

Post più popolari nell'ultima settimana